Ultrasuoni

La terapia con ultrasuoni utilizza onde acustiche ad alta frequenza, non percepibili dall’orecchio umano, per ottenere un effetto antalgico e per stimolare il riassorbimento dei liquidi responsabili del processo infiammatorio.

Queste onde vengono generate sollecitando un quarzo con un campo elettrico. Invertendo periodicamente la polarità del campo, il quarzo si comprime e si espande, provocando delle vibrazioni meccaniche che generano onde acustiche ad alta frequenza. Penetrando la cute, le onde cedono energia al sistema biologico che attraversano.

Il sistema biologico può essere un tendine, un muscolo o un osso. Gli effetti biologici benefici degli ultrasuoni sono legati alla cessione di calore nei tessuti e alla sollecitazione meccanica delle molecole. Le variazioni pressorie muovono rapidamente il liquido all’interno dei tessuti biologici, permettendo il riassorbimento dei versamenti e il riallineamento delle fibre collagene. L’ultimo effetto è di tipo chimico: si modificano il pH e la permeabilità delle membrane cellulari, facilitando lo scambio e la migrazione di liquidi.

Prenota una visita

Esistono due tecniche di applicazione degli ultrasuoni: per contatto o a immersione. Il primo metodo prevede l’utilizzo di una testina che, attraverso un gel, entra in contatto con la cute. Si ricorre alla seconda tecnica quando le superfici da trattare sono molto dolenti o troppo piccole; in questo secondo caso si immerge la parte affetta dalla patologia (generalmente mani e piedi) in acqua a 37 gradi centigradi.

Gli ultrasuoni sono usati soprattutto per ridurre il dolore: possono essere utili in sciatalgie, nevriti, tendinopatie, tenosinoviti, epicondiliti, morbo di Dupuytren, morbo di De Quervain, metatarsalgie e fascite plantare. L’effetto antalgico si associa a quello antiedemigeno e fibrinolitico.

Il trattamento non risulta né doloroso né invasivo. È però controindicato in caso di neoplasie, osteoporosi, flebiti in fase acuta, tromboflebiti, vene varicose, protesi articolari, gravidanza, vicinanza all’area cardiaca o agli organi sessuali.

Clinica Motus dispone di due dispositivi ad ultrasuoni di ultimissima generazione.

TERAPIA STRUMENTALE


Altri servizi di Fisioterapia

© 2019 - Clinica Motus

P.IVA – 11654180014