Magnetoterapia

La Magnetoterapia è una tecnica di elettroterapia che sfrutta impulsi elettromagnetici a bassa frequenza.

Questi impulsi creano un campo magnetico attorno alla regione corporea a cui vengono applicati: il campo magnetico interagisce con le strutture cellulari ripristinando la corretta permeabilità della membrana cellulare, aumentando l’apporto di nutrimento e migliorando l’ossigenazione dei tessuti. Inoltre a livello scheletrico viene favorito l’assorbimento di calcio all’interno del tessuto osseo.

La Magnetoterapia risulta molto utile per trattare numerose patologie infiammatorie e post-traumatiche di carattere muscolo-scheletrico: fratture, artrosi, osteoporosi primaria e secondaria, borsite, epicondiliteflebite, tendinopatie, strappi e stiramenti muscolari.

La Magnetoterapia è controindicata nel caso di: pazienti portatori di pacemaker, donne in stato di gravidanza o allattamento, neoplasie maligne, disturbi ematologici e problemi vascolari.

Un trattamento serio di magnetoterapia deve avere queste caratteristiche: seduta compresa fra 30 e 90 minuti; almeno due sedute al giorno (con una pausa di un paio d’ore tra una e l’altra).

Per ottenere dei risultati concreti, Clinica Motus offre ai suoi pazienti la possibilità di affittare la strumentazione ed eseguire il trattamento a casa propria.

TERAPIA STRUMENTALE


Altri servizi di Fisioterapia

© 2019 - Clinica Motus

P.IVA – 11654180014