Riabilitazione pavimento pelvico

Specializzati in Riabilitazione del pavimento pelvico

Una disfunzione del pavimento pelvico comporta problemi spesso sottovalutati, i quali si accentuano in seguito ad una gravidanza, dopo il parto o durante la menopausa. Sarebbe invece importante cogliere i primi segni, poiché prima si inizia un lavoro di recupero, più facile e sicuro è il risultato.

La donna con una buona padronanza del suo perineo prima del parto, avrà molti meno problemi dopo esso.

Conoscendo i segni e i sintomi di una disfunzione del pavimento pelvico, è possibile farne diagnosi prima che si instauri una vera e propria patologia, e si possono proporre alla donna esercizi e nuove abitudini di vita quotidiana allo scopo di prevenzione e recupero.

Il ginecologo/urologo in collaborazione con fisioterapista ed ostetrica possono eseguire diagnosi precoce in modo tale da impostare un percorso personalizzato. In molti casi di fatti un intervento conservativo può evitare o ritardare l’intervento chirurgico per i disturbi pelvi-perineali

La medicina ha fatto importanti passi avanti in tale senso proponendo sempre più spesso trattamenti di riabilitazione del pavimento pelvico, riconoscendo così la fondamentale importanza e la centralità di questo apparato soprattutto per migliorare la qualità di vita della persona. Il nostro Pacchetto per la Rieducazione e la Riabilitazione del pavimento pelvico si prefigge oltre all’importantissimo e fondamentale obiettivo della prevenzione di determinati disturbi del pavimento pelvico, anche quello di curare e/o migliorare patologie pelvi-perineali seguendo un approccio terapeutico completo e personalizzato.

LA RIABILITAZIONE PERINEALE

In seguito ad un’accurata diagnosi, rappresenta oramai sempre più spesso la prima scelta terapeutica in quanto:

  • Efficace (successo nell’80-95%) priva di effetti collaterali
  • Indolore
  • Non prevede assunzione di farmaci
  • Ripetibile
  • Personalizzata

è consigliata in caso di:

  • Incontinenza urinaria da sforzo o da urgenza prolasso rettale, uterino o vescicale
  • Post menopausa
  • Post chirurgico (emorroidi, isterectomia, prostatectomia)
  • Stipsi o incontinenza fecale e/o urinaria
  • Sessualità dolorosa
  • Dopo il parto
  • Dopo un cesareo o altri interventi ginecologici
  • Preparazione al parto

ALCUNI SINTOMI DISFUNZIONALI NEL PAVIMENTO PELVICO:

  • Perdita involontaria di urina/gas/feci
  • Urgenza di urinare/defecare
  • Necessità di urinare spesso
  • Difficoltà a svuotare completamente la vescica
  • Senso di peso vescicale/anale
  • Dolore nei rapporti sessuali
  • Diminuzione della percezione sessuale

Dott.ssa Susan Ostano

Fisioterapista e Insegnante di Yoga

Nata a Biella nel 1989, vive in differenti parti del mondo durante la sua prima infanzia…

Prenota una visita

Telefono
+39 373 7267573

Telefono fisso
+39 011 5533885

Lo Studio
Via Palmieri 50, Torino

* dati obbligatori

Contattaci

Ti risponderemo il prima possibile! Lo Staff di Clinica Motus